Come comportarsi in caso di....

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Morgana77 il Mer Dic 18 2013, 21:23

Si Roby, lo so. Ecco perché se posso evito volentieri. Anche x noi grandi, se riesco, preferisco risolvere con la tachipirina perché comunque aulin & co. sono delle belle botte x il fegato. Dico bene o sbaglio?
avatar
Morgana77

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.12.13
Località : Sardegna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Robyjk. il Mer Dic 18 2013, 21:31

per il fegato in realtà anche la tachi è dannosa, infatti chi ha problemi di fegato non può assumere paracetamolo...
però sicuramente l'ibuprofene è più pesante..
diciamo che è sconsigliato in bambini che han problemi convulsivi, quando la febbre è troppo alta, perché si abbasserebbe troppo di colpo (infatti il nurofen ci mette più tempo, ma la febbre passa da mille a zero in un attimo..la tachi sfebbra più lentamente)
per il resto, con il giusto controllo, si può dare..
avatar
Robyjk.

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 09.12.13
Età : 33

http://nonsolomamme.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Morgana77 il Mer Dic 18 2013, 22:10

Va beh, io non dò mai niente di mia iniziativa. Una tachipirina ci stà, ma per il resto, un colpo di telefono alla pediatra, lo faccio sempre.
Il fatto é che noi stiamo cambiando in continuazione, quindi a volte, non sò nemmeno se fidarmi :-(
Poi con Aurora che é piccolina, sono stati tre mesi difficili. Non ne uscivamo più. Non guariva più...speriamo bene adesso.
avatar
Morgana77

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 14.12.13
Località : Sardegna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Robyjk. il Mer Dic 18 2013, 22:39

si certo si devono sempre seguire le istruzioni del ped.. come mai cambiate spesso?
avatar
Robyjk.

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 09.12.13
Età : 33

http://nonsolomamme.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da mare.1973 il Mer Dic 18 2013, 23:49

Roby una domanda: ho sempre saputo che il migliore antipiretico è la tachipirina. Mai penserei, avendo la febbre, di prendere il moment. Invece farebbe effetto come nei bimbi?
avatar
mare.1973

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 12.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da mare.1973 il Mer Dic 18 2013, 23:52

Aurora ha la tosse!!O_O quella notturna da accumulo di muco in gola tossisce a sprazzi da quando è a letto. Ora si è trasferita nel lettone e tra un pò la raggiungo. Sarà una lunga notte. La cosa più noiosa che può succedere è che vomiti. Per fortuna sono a casa.
avatar
mare.1973

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 12.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Robyjk. il Gio Dic 19 2013, 12:50

no mare non ci credo!!!! umidificatore, assolutamente!!!!

si anch per noi vale la stessa cosa ma è il dosaggio che frega..
il moment di solito è da 200, massimo credo sia 400 mg (quello act forse) quindi dipende dal tipo di febbre..se è febbricola dolorini ecc ok, ma il febbrone a 39 difficilmenrte te lo abbassa...
conta che la tachi sono 10 mg/kg, noi adulti di solito prendiamoquella da 500 o da 1000 e come peso ci sta...
il moment da 200 fa poco alla febbre essendo che son 10 mg/kg sarebbero anche li almeno 500 mg da prendere...
avatar
Robyjk.

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 09.12.13
Età : 33

http://nonsolomamme.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Soraya il Mar Gen 14 2014, 14:32

Ciao Roby! posso chiederti cosa fare secondo te in caso di nuove convulsioni di mio figlio? cioè, mi hanno detto e ridetto che nell'immediato non c'è molto da fare, solo girarlo sul fianco e aspettare che passi e solo dopo qualche minuto prendere il micropam...ma secondo te, devo portarlo comunque in ospedale? ha già fatto l'elettroencefalogramma, negativo. La dott.ssa dell'ospedale ci ha detto che, no, per carità, non è necessario l'ospedale però una visita è meglio farla...ma se succede di notte? o il fine settimana? cioè quando il pediatra non c'è? pediatra che tra l'altro su sta cosa è molto sereno, dice di non preoccuparsi e basta che anche se tornano non succede nulla...io finora mi sono convinta che no, in ospedale non lo porto più perchè poi magari ci arriviamo per le convulsioni e poi ci tengono finchè la febbre non scende e a me...non mi va! non ne posso più di far stare mio figlio in ospedale...però, ecco...secondo te? è meglio che lo faccio comunque visitare subito?
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 40
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Robyjk. il Mar Gen 14 2014, 14:37

allora, verificato con l eeg che è tutto a posto e appurato che sono solo febbrili, ti direi che l'ospedale non serve.
devi valutare la durata e com'è lui quando finisce..
sai che dopo c'è la fase di sonnolenza, però prima di questa, valutare se secondo te è tornato "in se" e non ha altri tremori ecc che ti spaventano.
se la durata è breve come le altre volte, e poi lui sta "bene" ti direi che non serve. piuttosto senti il giorno dopo la pediatra!
se invece vedi che durano troppo, o che dopo non ti sembra normale, o magari smette e ricomincia, allora si, serve il ps..
avatar
Robyjk.

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 09.12.13
Età : 33

http://nonsolomamme.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Soraya il Mar Gen 14 2014, 14:42

In effetti a pensarci bene, tra il primo e il secondo espisodio c'è stata una grande differenza...la prima volta è durato circa un minuto e dopo era parecchio strano, sembrava teso e buttato su di me, non reagiva...la seconda volta invece quasi subito era più pronto e sveglio...urlava perchè si era speventato parecchio, mentre la prima volta le convulsioni lo avevano svegliato, la seconda ho avuto l'impressione che se ne rendesse proprio conto che stavano arrivando.. Grazie mille, lunedì dobbiamo fare il vaccino MPR e temo che la febbre sarà in agguato, per questo comincio un attimo a preoccuparmi...oddio a pensarci, magari non a preoccuparmi.
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 40
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Robyjk. il Mar Gen 14 2014, 14:44

tieni la tachi a portata di mano allora! quel vaccino può dare febbre!
avatar
Robyjk.

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 09.12.13
Età : 33

http://nonsolomamme.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Soraya il Mar Gen 14 2014, 14:53

Sì lo so, infatti anche se penso di mandarlo comunque al nido io sto a casa, così in 3 minuti sono da lui...tanto al nido anche se li vedono un poco straniti chiamano subito...scusa se ti chiedo un'altra cosa, ma di solito dopo quanto dal vaccino può venire la febbre?
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 40
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Robyjk. il Mar Gen 14 2014, 18:16

quel vaccino è particolare, perché la febbre può venire subito, come anche dopo qualche giorno perché il vaccino contro il morbillo ha anche 7 giorni di "incubazione" .
potrebbe venirgli anche il morbillino, a niky è venuto... un esantema come se fosse morbillo proprio!
avatar
Robyjk.

Messaggi : 872
Data d'iscrizione : 09.12.13
Età : 33

http://nonsolomamme.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Soraya il Mer Gen 15 2014, 09:52

Ah grazie mille per la delucidazione! speriamo bene allora, se sarà febbre che febbre sia...ti farò sapere!
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 40
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Soraya il Gio Gen 23 2014, 11:19

Ciao Roby, alla fine il vaccino non lo abbiamo fatto, era questo lunedì e Tiziano venerdì è stato male, ha avuto la febbre anche se a 37,5 sono andata già di tachipirina, ma il pediatra l'ha visto e ha detto mal d'orecchio, quindi niente...comunque riprenotato per il 13 febbraio, nel frattempo stanotte non ci ha fatto chiudere occhio perchè raffreddatissimo!
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 40
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come comportarsi in caso di....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum