Relazione al dirigente bambino turbolento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Canettus il Mar Apr 01 2014, 15:16

Mamme carola ha subito una aggressione da un compagno, un bel pugno alla clavicola dopo essere stata scaraventata giù dallo scivolo, bambino in piena crisi, bloccato dalle insegnanti.
È un bambino problematico, che quest'anno sta tenendo in scacco la classe, ha delle improvvise crisi che si calmano solo con il contenimento fisico e non senza avere dato molti colpi alle maestre.
Credo che sino ad ora non si sia mai scaricato sui compagni, ma sembrerebbe che le crisi stiano aumentando ed infatti è stato chiesto aiuto alle assistenti sociali.
Io dopo la botta di carola, per la quale sono stata chiamata perchè carola aveva un braccio dolorante, sono andavate a parlare con la vicaria, mi ha spiegato che sapeva già tutto di qs bambino e che anche il faccio una relazione sull'accaduto lo metteranno agli atti e andrà ad aiutare il compito degli assistenti sociali, frenati da una madre che nega l'evidenza.

Come la devo impostare? Come la scrivo?

Posso farla o a nome mio per il caso specifico, oppure a nome di tutta la classe perché stà diventando problematico.

Mi aiutate?

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Soraya il Mer Apr 02 2014, 09:22

Concordo totalmente con Adria, anche sul tono da dare alla relazione, parlando di te e di Carola, di quello che è successo senza magari mettere troppo in mezzo le maestre che immagino con questo bimbo abbiano già i loro bei guai...ma come mai la mamma di questo bimbo nega l'evidenza? la conosci? secondo me sarebbe necessario che entrambi, sia mamma che bambino, vengano seguiti da psicologi, se il bambino reagisce così un motivo c'è....
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Damia il Mer Apr 02 2014, 10:26

Nel caso di bambini con uno sviluppo non "standard", le mamme si dividono in due categorie...
Quelle che partono alla ricerca del problema e quelle che negano qualsiasi problema.
Quelle nel secondo caso le sentirai dire "Ma no, è solo vivace, ha i suoi tempi, è colpa degli altri bambini/maestre, a casa non è mai così, deve potersi esprimere"
Elenco delle varie "scuse" che vengono trovate.
C'è un gruppo FB sulle mamme montessoriane e sinceramente...ne leggo di ogni, che con montessori hanno poco a che fare. Poco tempo fa quella di un bambino piccolo che lanciava i sassolini in spiaggia, ma poi li lanciava su un bambino, che poi si è messo a piangere. La mamma del lanciatore, invece di scusarsi col bimbo "ferito", si è lamentata che suo figlio si stava solo esprimendo e che l'altro bambino aveva esagerato e pianto troppo.

Sono solo io che ci vedo qualcosa di anomalo?
avatar
Damia

Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 11.12.13
Età : 40
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Soraya il Mer Apr 02 2014, 10:32

In effetti Damia, ho notato anche io che c'è questa tendenza. Mamme/papà che giustificano tutto, ma non pensano che poi mjagari ci potranno essere altri problemi? Io sgrido sempre mio figlio quando lancia qualcosa oppure "alza le mani", nel senso che magari fa il gesto di menare...sono convinta che siano fasi, ma che non per questo debbano essere lasciate passare sorridendo "ehehehehe sono bimbi"...eppure c'è qualche mamma al parco che lo fa.....mi chiedo però, se un bimbo come quello descritto da Canettus arriva a quei livelli possibile che nè il papà nè la mamma si pongano il problema? sì, in effetti è possibile....
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Canettus il Mer Apr 02 2014, 10:55

Purtroppo su qs mamma ci sarebbe da dire e dire, basti pensare che "dicono faccia la vita", ha un figlio di 18 anni e il piccolo, non esiste un papà ed è una mamma molto focosa, anche su questioni tipo gita e costi o caramelle a scuola, mette su certi casini da rimanere allibiti.

Purtroppo lei nega l'evidenza, ma considerate che il primo giorno di scuola tre anni fa suo figlio era l'unico che si è tolto le scarpe, non stava seduto come gli altri, e .......non portava le mutande perchè il bambino non le vuole.
Io non sentii questa sua scusante, ma le mamme che lo sentirono sono ancora scioccate!!!!!!
Qs per dirvi che tipi o è.

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Damia il Mer Apr 02 2014, 11:00

Soraya no, non si pongono il problema, perchè per quel tipo di persone il problema è sempre degli altri (maestre compagni etc etc)
avatar
Damia

Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 11.12.13
Età : 40
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Soraya il Mer Apr 02 2014, 11:21

A me certe volte sembra di farmi fin troppe domande, mentre è vero che ci sono genitori che non accettano proprio di mettersi in discussione...e non è amore per i figli, secondo me, è solo paura di capire i propri errori. Vabbè, discorso troppo lungo...
Can, in effetti sta mamma è stranuccia, e il figlio altrettanto. Questa cosa delle mutande poi mi lascia abbastanza perplessa, vista la "professione" che dicono faccia la mamma. Non è che vede cose che non dovrebbe vedere?L'altro figlio si sa com'è?
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da giulia il Mer Apr 02 2014, 11:52

Fai bene a scrivere al dirigente. Anch'io lo farei. Anche per il bambino che evidentemente non ha nessun tipo di educazione.
Io forse esagero con lo sgridare e l'aspettarmi un comportamento educato da mio figlio di 17 mesi, ma come ho detto qualche giorno fa al nonno l'educazione si insegna da piccini.
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Canettus il Mer Apr 02 2014, 12:01

E poi quando cresce vedrai i frutti del tuo stargli dietro a "soli" 17 mesi.
E bello sapere che pioi portare tua figlia ovunque è lei si comporterà bene, non disturberà, sarà educata!

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Soraya il Mer Apr 02 2014, 12:25

Vi dico una cosa. A me da fastidio anche quando capita che mio figlio cade e qualcuno gli dica "cattivo pavimento/tavolo/scalino" facendo il gesto di picchiarlo. Non mi piace proprio che mio figlio conosca questo linguaggio, sono estrema? qualche volta mi sembra...ora lui, adeguatamente istradato dai suoceri, lo fa, sbatte da qualche parte? ecco che picchia. Io gli dico che non deve picchiare, perchè nessuno è cattivo se lui si è fatto la bua...esagero?
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da giulia il Mer Apr 02 2014, 12:25

esatto, è quello che penso io. Oltre tutto Thiago ha un carattere tosto, è testardo e capriccioso. Se non lo contengo adesso è finita. Per farti un esempio, se lo sgrido e ha il cane a portata di mano gli dà un calcio o uno schiaffo. mi manda in bestia. Se dico no si butta a terra e fa le sceneggiate. E lancia le cose. So che è una fase ma deve capire che è sbagliato. E per me se una cosa è sbagliata è sbagliata sempre, non dai 3 anni in su!
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da giulia il Mer Apr 02 2014, 12:30

Anch'io non lo faccio. Se inciampa o sbatte gli dico che deve guardare dove mette i piedi. Ma io non uso nemmeno il linguaggio da bambini tipo cacca ecc...già parla in giapponese stretto e non si capisce niente, almeno quelle 4 parole vorrei che le dicesse corrette!!!
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Soraya il Mer Apr 02 2014, 12:32

Ah sì quello pure io....
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Canettus il Mer Apr 02 2014, 13:57

Mai picchiato gli oggetti, in generale non facevo il gesto di picchiare, non mi piaceva. Neanche quando si fa con un genitore che fa finta di picchiare l'altro e il bimbo dovrebbe difenderlo. Non mi piaceva.

Ad oggi io o mio marito non possiamo sollevare il tono della voce, tipo lui in una stanza,MTV accesa, lavatrice, ventola, allora parli a voce alta da una stanza all'altra e lei ci dice che non dobbiamo litigare!!!!!!
Non essendo abituata a toni alti n'è su di lei, ne tra noi adulti, quando sente due che parlano a voce alta per lei stanno litigando,

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Soraya il Mer Apr 02 2014, 14:10

A me non piace che mio figlio conosca proprio quel tipo di liguaggio. Mio suocero se è per questo una volta mi disse di fargli tòtò sulle mani quando cercava di toccare qualcosa che non doveva...nonononono non mi piace. E meno male che almeno quello non l'ha mkai fatto, però questa cosa di picchiare le cose quando lui si fa male mio figlio l'ha imparata subito, e io lì a spiegare 10mila volte che non si fa, che non è il tavolo a essere cattivo, ecc.
Sull'urlare...beh, io ho un tono di voce sempre un po' altino, per questo cerco sempre di limitarmi e abbassare la voce, ma non sempre mi riesce, e sono comunque d'accordissimo con te!
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione al dirigente bambino turbolento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum