Capricci continui!

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Lun Feb 24 2014, 10:19

Ragazze ho bisogno di qualche consiglio perché mi rendo conto che Thiago ha un carattere bello tosto e io non so come affrontarlo!!
Magari faccio bene ma non vedo nessun risultato!
Ha 15 mesi e mezzo e da un paio di mesi è diventato veramente capriccioso. Se gli togli qualcosa che ha in mano si butta a terra, urla e picchia il pavimento. Idem se lo sposti da un posto. Ad ogni no o reagisce così o viene e ti dà uno schiaffo. Ha il vizio di picchiare. Magari sei a giocare e lui di punto in bianco ti picchia. Gioca con il cane e poi gli dà un calcio. Io lo sgrido, dico no, lo levo 100 volte dal bidet per esempio e lui ci torna la 101esima. E mentre lo fa ti guarda come se ti sfidasse. Io non lascio mai perdere ma sono sfinita. Ho la casa di 50 mq piena di cancelli, copri prese, chiusure per i mobili. Il problema è che fa cose pericolose, si arrampica, stacca le prese. Ora io ho coperto e tolto più che ho potuto ma non posso svuotare la casa o non usare più l'aspirapolvere.

la mattina se sono in bagno a prepararmi lui va 100 volte ad aprire l'acqua del bidet, svuota i cassetti Io lo sgrido e lo mando fuori e lui torna. Finchè non chiudo la porta e allora si dispera fuori. Per strada come gli prendo la mano si butta in terra. nei supermercati nel passeggino urla ma se lo metto in terra tira giù tutto dagli scaffali, se lo tolgo si dispera. In parte i nonni gli fanno fare queste cose, l'ho visto con i miei occhi e me lo dicono anche abbastanza soddisfatti. però lui sta al nido fino alle 4, con loro fino alle 7, sabato e domenica con noi. Quindi in parte son vizi ma è possibile che 3 ore al giorno lo rendano così??? Io ho il vomito a forza di dire le cose a loro e soprattutto mi dispiace passare l'80% del tempo con il bimbo a sgridarlo e riprenderlo.

E' una fase? cosa faccio per fargli capire?
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da NotteBlu il Lun Feb 24 2014, 10:35

Tu come reagisci se ti levano di punto in bianco una cosa che hai in mano? O se arriva qualcuno mentre sei sul divano e ti sposta? ti arrabbi. Perché dovrebbe essere diverso per un bambino? Bisogna comunque, per quanto piccoli siano, spiegare che si sta per fare una cosa e perché. Spiegazione e avvertimento sono doverosi,rispettosi, e alla lunga vengono accettati in modo naturale.
Io non sono d accordo sul chiudere cassetti, mettere cancelli:mai fatto perché ho sempre seguito la strada, seppur faticosa ma che da risultati sul lungo termine e in tempi relativamente brevi, del rischio controllato. Vuoi aprire un cassetto? sto accanto a te e ti insegno, se ti chiudi dentro le dita ti consolo e sono certa che mai più sarai sbadato. A meno di un anno, quando ancora non camminava, ho insegnato a mio figlio a scendere le scale seduto in modo che se il cancello fosse rimasto aperto lui non sarebbe volato giù. In giardino sapeva che poteva scendere solo se c era qualcuno vicino, se no doveva aspettare a fare le scale che qualcuno lo guardasse
non sono state cose0immediate ma messe in atto fin dalla nascita. Esagerata io forse, ma ero convinta di quello che facevo

certo i nonni incidono tanto perché contorto è ancora piccolo per capire le eccezioni al comportamento, che da loro si e con te no. SiSii dura con loro, digli che se non seguono le tue direttive prendi una tata e che non glielo fai più vedere in tua assenza.

Leggi poi
da 0 a 3 anni di Piero Angela
il linguaggio segreto dei neonati
il linguaggio segreto dei bambini
i no che aiutano a crescere
il bambino è competente
Eccomi, tu chi sei

Per me sono stati fondamentali per capire i meccanismi di crescita e per mettere a punto strategie consapevoli e mirate, anche se faticose, ma capendo che dovevo essere coerente e perché, non a caso
avatar
NotteBlu

Messaggi : 949
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da NotteBlu il Lun Feb 24 2014, 10:41

I capricci sono perfettamente normale. Trova tu un bimbo che non inizia proprio a questa età! È il0loro modo per0affermare identità e personalità, si rendono conto di essere staccati dai genitori e di avere un peso nel mondo, devono testare i loro limiti.

Si tratta di trovare il modo giusto per contenerli, senza vietare a priori solo per principio. Ad esempio, che fastidio ti da che giochi col bidet? togli il tappo, metti dei teli per terra e lascia che esplopi, è una scoperta per0lui, non un gioco capriccioso.
avatar
NotteBlu

Messaggi : 949
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Soraya il Lun Feb 24 2014, 11:16

Ciao Giulia! A leggere quello che scrivi mi sa che mi posso ritenere anche un pochino fortunata, perchè Tiziano difficilmente fa queste scene, al massimo è più capriccioso quando non sta tanto bene (e succede spessissimo!), oppure è ancora presto per lui e tra due mesi ci farà vedere i sorci verdi. Anche noi comunque quando siamo a casa passiamo le giornate/serata a dire "no, non si fa" a spostarlo dai posti, ecc e lui rifà le stesse cose anche 100 volte, però non si dispera (tranne quando gli chiudo la porta del bagno, ma poi basta distrarlo...). Certo che glielo spiego ogni sacrosanta volta, perchè lui può avere le sue ragioni a voler capire perchè quello si può fare e quell'altro no...per esempio, abbiamo una bellissima pianta in salotto che cura solo mia suocera perchè io ho il cosiddetto pollice NERO...lui per una settimana non faceva che andare lì a provare a prendere le foglie, ecc, io e mio marito ogni benedetta volta, anche se stavamo mangiando lo spostavamo e gli dicevamo "no Tizi, non rovinare la pianta, sai che è nonna che la cura e le dispiacerebbe se si rovinasse", ma l'avrò tipo ripetuto 50 volte! Ora non ci va più alla pianta! non se se è stato un caso (altre cose le fa uguale anche se gliele spieghiamo 6 milioni di volte........) ma l'abbiamo salvata!Io fin dall'inizio ho pensato a una sola cosa: essere ferma. Ovvero, ho cercato di mettere in sicurezza alcune cose della casa, ma altre le ho lasciate volutamente proprio per fargli capire che ci sono i "NO", e quando dico no, rimane no. Cerco di non sgarrare MAI, io e mio marito ci siamo chiariti sulle cose che può fare e quelle no, e andiamo dritti su questa strada. Il bidè, per esempio, non lo concedo nemmeno io, ma i cassetti, mobili con cose non pericolose, ecc, quelli sì. E lo lascio esplorare, poi metterò a posto....certo quando sono stata sola per 3 giorni 24ore su 24 casa mia era un campo di battaglia, ma era l'unico modo per non sclerare io e nemmeno lui. Insomma, forse sono fortunata a non avere queste scene, forse è ancora presto, ti mando tutti i miei incoraggiamenti, anche io come notte sono convinta che alla lunga sia un atteggiamento che paga!
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Tiziana81 il Lun Feb 24 2014, 11:57

Mi sembra tutto perfettamente normale...

Io credo che sia un po' presto per le spiegazioni...no secchi e continui (purtroppo) e col tempo imparerà...questo è stato il periodo più faticoso per noi.

Cerca di non dire no a tutto (sia per lui che per voi), ma decidi pochi limiti ma tassativi su cui non cederai mai.

E' la fase delle scoperte di sé e del mondo, di quello che riesce a fare e può o non può fare...

Se vuoi spiegare il no fai pure, va benissimo, ma non aspettarti che recepisca subito o che gli interessi la tua spiegazione perché il loro punto di vista è diverso da quello dell'adulto.
avatar
Tiziana81

Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 10.12.13
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da NotteBlu il Lun Feb 24 2014, 12:05

Io invece reputo che la spiegazione sia utile, ovviamente semplice e breve. A furia di sentirlo arrivano a capire, non importa quanto piccoli siano, lo spiega benissimo juul in il bambino è competente. Siamo noi adulti che crediamo che non capiscano. Mio figlio a due anni usava in modo appropriato il verbo baluginare, e tutti a stupirsi. No, perché? non è una parola difficile, come pure tuta ignifuga, come pure il0concetto che il vetro è fragile o che se mette le dita nella presa sente male e muore
avatar
NotteBlu

Messaggi : 949
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Soraya il Lun Feb 24 2014, 12:08

Notte, io cerco di spiegare sempre tutto a mio figlio, ma a logica, è solo perchè in quanto persona ha il diritto di sapere il perchè di alcune cose...che poi non capisca non lo so, ma a me certe volte mi lascia di stucco, perchè magari io e il padre stiamo parlando di qualcosa e lui fa un gesto che associa a quella determinata cosa...insomma, ci ha fatto capire lui che capisce, eccome se capisce!
A proposito Notte, ne approfitto per farti una domanda specifica...quando Tiziano cerca di mettere le dita nella presa io lo allontano dicendogli che è pericoloso e si fa male, ma tu a Nottolino hai proprio detto che si "muore"? Non so, a me proprio come parola mi sembra troppo forte da dire a mio figlio, non riesco proprio a farmela uscire dalla bocca...
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da NotteBlu il Lun Feb 24 2014, 12:22

Io riguardo a sesso e morte sono molto tranquilla e non ho nessun tabù per cui ho sempre reputato corretto rispondere alla curiosità di mio figlio in modo molto tranquillo
io gli ho sempre detto il termine morire spiegandogli anche che cosa vuol dire ovviamente associando lo non avevo idea di tristezza di perdita e di disperazione ma spiegando il concetto laico visto che io non sono credente di energia che rimane delle persone che ti hanno voluto bene e che tutta l'energia che usavamo per saltare parlare giocare e fare tante cose belle rimane dei fiori delle piante e le persone che abbiamo amato
ovviamente per spiegare dei pericoli concreti tipo quello delle dita nella presa VIA proprio detto guarda che se lo fai ti entrano delle scintille nel corpo che ti fanno molto male è fermato il tuo cuore e tu non vivi più perché muori. non ho usato toni cupi o allarmi stici ma molto pacati come considerazione esattamente come se dicessi l'erba è verde quindi ho sempre evitato di trasmettergli ansia e questo nel nostro caso è servito perché lui queste cose non le hai mai fatte meglio provava magari a fare una o due volte ma subito accettava la spiegazione è il modo in cui gli veniva posta
avatar
NotteBlu

Messaggi : 949
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da NotteBlu il Lun Feb 24 2014, 12:25

per esempio quando lui vuole esagerare con le caramelle diciamo che mangiare troppe fa male perchè può venire il diabete soprattutto visto che già in famiglia abbiamo dei casi e che si ingrassa viene la pancia grossa e poi si fa fatica a giocare e affari sport. una che conosco invece 17 figlio che le caramelle sono fatte con il grasso e le ossa dei topi. lei trova discutibile mio metodo e io trovo molto discutibile sua perché comunque racconta delle bugie e non fa ragionare figlio facendogli rinunciare a delle cose senza cognizione di causa ma solo perché c'è la paura è lo schifo
avatar
NotteBlu

Messaggi : 949
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Soraya il Lun Feb 24 2014, 12:37

Notte anche io sono contraria a dire bugie ai bimbi. Quando mio marito è stato in ospedale e Tiziano chiedeva continuamente Papà guardando verso la porta io gli dicevo che il papà non stava bene e stava in un posto dove lo curavano. Una mia amica mi sentì e mi disse "ma no, digli che è al lavoro!" al lavoro alle 10 di sera? mica è scema, secondo me lo confondevo soltanto...probabilmente il mio è un tabù verso la parola morte, e mi sa che so pure da dove viene, ma solo verso mio figlio, nella mia vita normale non ce l'ho e non sono nemmeno credente. Forse è anche che è il momento del gioco e quindi non riesco a farmi uscire la parola, quando magari vorrei spiegargli il concetto di morte in un momento diverso e più...concentrato, ecco.
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Lun Feb 24 2014, 12:38

Avevo scritto un tema e non l'ho inviato!

Notte io non gli levo le cose di punto in bianco ma gli spiego. Però non posso essere sempre li. L'altro giorno sono andata a fare la pipì e lui un razzo per le scale. la ringhiera è vuota e Diego sta mettendo la rete da pesca ma ne manca un pezzo. Se cade si ammazza. Allora o non faccio la pipì o metto il cancellino. ieri ho chiuso il mobile perché dentro ha le tazze, lui le prende e fa finta di bere e se ti avvicini lui scappa con la tazza in bocca, è pericoloso. Ieri ne ha rotta una e io mi sono tagliata. Se si taglia lui? Andiamo in giardino e mangia i sassi, corre verso le scale. Io gli vado dietro ma vorrei che capisse! Non posso essere sempre li con lui, ma se non metto in sicurezza la casa non posso lasciarlo solo. Se tira giù i dvd o i cd dalla libreria amen, se svuota i suoi cassetti di vestiti gli spiego che non si fa ma è lo stesso. Se lascio la porta del bagno aperta e non lo seguo lui va e beve il sapone intimo come dal biberon. ha imparato a togliere i tappi e mangia tutte le creme. O tolgo tutto (cosa impossibile) o gli nego l'accesso. Se ci sono io gli dico di no 6000 volte ma se sto cucinando non posso essere anche in bagno!

Tiziana credimi che mi impunto solo su certe cose. L'altro giorno l'ho cambiato 3 volte in 10 minuti perché apriva il bidet. Però ci sono cose che non si fanno perché sono pericolose. Ripeto se leva i libri dalla libreria gli dico di no e magari mettiamo a posto insieme, i bicchieri sono pericolosi, piatti e coltelli pure, le scale idem. in giardino sa scendere i 4 scalini che ci sono, non sono alti e se cade non si fa male e lo lascio fare. ma se raccoglie tutti i sassi che trova e li mette in bocca devo toglierli!

Soraya io credo che sia anche carattere. Mio nipote non ha mai fatto nulla di tutto questo. non ha mai toccato le prese, mai messo tutto in bocca, mai arrampicato.

Il discorso nonni...io non ne faccio passare una, ma non ho alternative. Spendo un capitale di nido e non posso permettermi la tata. Sto cercando di lasciarlo meno che posso ma non posso dargli l'aut aut, perché se poi mi dicono ok arrangiati cosa faccio? lo porto al lavoro?
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Soraya il Lun Feb 24 2014, 12:49

Giulia guarda, io non ho scale a casa ma le mie prese sono tutte libere...e lui comunque cerca di salire sulle sedie, si arrampica verso il televisore, apre il cassetto della cucina con i coltelli, ecc...ma se lo distogli non fa casino, ecco. Io quando cucino o pulisco faccio solo che...non lo perdo d'occhio. magari chiudo la porta del bagno, però ogni due secondi vado a guardare, oppure cerco di portarmelo in cucina dove magari mi apre i cassettoni e tira fuori contenitori o coperchi. E devo dire che a parte quando è capriccioso perchè non sta bene e vuole stare sempre in braccio, riesco a fare parecchio. Se cucino per lui poi...praticamente lo faccio con lui in braccio, perchè quando ha fame non ci si può nemmeno allontanare dalla cucina che urla PAPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! Ma mi sa davvero che la tua casa è molto più piena di pericoli della mia, da me a parte quello che ho detto su non c'è molto altro, e probabilmente è più facile....
Quanto ai nonni, anche qui tutta la mia comprensione...Ho dovuto chiedere loro aiuto diverse volte, e lo faccio ancora spesso, e spesso(issimo) non mi piacciono molte cose, ma quando c'è la necessità che si può fare? spiegare spiegare spiegare (ai nonni, dico...) e cercare di trovare dei compromessi.....
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Lun Feb 24 2014, 12:53

Ecco io lo porto in cucine e lui butta a terra tutto quello che trova nella dispensa. E questo è il meno. Gioca con il microonde. ok. Ma sai ieri cosa ha fatto? è riuscito a staccare la gratta per la presa dell'aria e si è mangiato un pezzo di intonaco!!!!
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Lun Feb 24 2014, 12:54

Giuro che mi chiedo se sono completamente incapace io. Se passo l'aspirapolvere lui mi stacca la presa 100 volte e poi la vuole riattaccare..Io le faccio le cose eh, lui è anche un bimbo autonomo. Solo che non so come fargli capire il no. Poi se è l'età, il periodo, me ne farò una ragione. Sono mesi che dico no alle solite cose e sono mesi che lui se ne frega dei miei no!
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Tiziana81 il Lun Feb 24 2014, 14:23

giulia ha scritto:Avevo scritto un tema e non l'ho inviato!

Notte io non gli levo le cose di punto in bianco ma gli spiego. Però non posso essere sempre li. L'altro giorno sono andata a fare la pipì e lui un razzo per le scale. la ringhiera è vuota e Diego sta mettendo la rete da pesca ma ne manca un pezzo. Se cade si ammazza. Allora o non faccio la pipì o metto il cancellino. ieri ho chiuso il mobile perché dentro ha le tazze, lui le prende e fa finta di bere e se ti avvicini lui scappa con la tazza in bocca, è pericoloso. Ieri ne ha rotta una e io mi sono tagliata. Se si taglia lui? Andiamo in giardino e mangia i sassi, corre verso le scale. Io gli vado dietro ma vorrei che capisse! Non posso essere sempre li con lui, ma se non metto in sicurezza la casa non posso lasciarlo solo. Se tira giù i dvd o i cd dalla libreria amen, se svuota i suoi cassetti di vestiti gli spiego che non si fa ma è lo stesso. Se lascio la porta del bagno aperta e non lo seguo lui va e beve il sapone intimo come dal biberon. ha imparato a togliere i tappi e mangia tutte le creme. O tolgo tutto (cosa impossibile) o gli nego l'accesso.  Se ci sono io gli dico di no 6000 volte ma se sto cucinando non posso essere anche in bagno!

Tiziana credimi che mi impunto solo su certe cose. L'altro giorno l'ho cambiato 3 volte in 10 minuti perché apriva il bidet. Però ci sono cose che non si fanno perché sono pericolose. Ripeto se leva i libri dalla libreria gli dico di no e magari mettiamo a posto insieme, i bicchieri sono pericolosi, piatti e coltelli pure, le scale idem. in giardino sa scendere i 4 scalini che ci sono, non sono alti e se cade non si fa male e lo lascio fare. ma se raccoglie tutti i sassi che trova e li mette in bocca devo toglierli!

Soraya io credo che sia anche carattere. Mio nipote non ha mai fatto nulla di tutto questo. non ha mai toccato le prese, mai messo tutto in bocca, mai arrampicato.

Il discorso nonni...io non ne faccio passare una, ma non ho alternative. Spendo un capitale di nido e non posso permettermi la tata. Sto cercando di lasciarlo meno che posso ma non posso dargli l'aut aut, perché se poi mi dicono ok arrangiati cosa faccio? lo porto al lavoro?

Giulia ti capisco, il carattere aiuta sicuramente, l'ho visto con le mie, la prima vivacissima, curiosissima e senza paura di nulla, spiegazioni sì le ascoltava ma se voleva fare una cosa non c'era nulla che poteva tenerla...anche adesso ma molto meglio per fortuna. La seconda pure lei molto vivace e curiosa, ma faceva meno di testa sua, si fidava delle nostre parole, Alice invece è della serie "Se non vedo non credo" tanto che anche noi ogni tanto applicavamo il rischio controllato...ma non funzionava sempre, lei è molto impulsiva ancora adesso, fa le cose di impulso senza pensare quindi anche la teoria più bella del mondo serve a poco perché ci pensa solo dopo e nemmeno sempre...
avatar
Tiziana81

Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 10.12.13
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Tiziana81 il Lun Feb 24 2014, 14:33

giulia ha scritto:Giuro che mi chiedo se sono completamente incapace io. Se passo l'aspirapolvere lui mi stacca la presa 100 volte e poi la vuole riattaccare..Io le faccio le cose eh, lui è anche un bimbo autonomo. Solo che non so come fargli capire il no. Poi se è l'età, il periodo, me ne farò una ragione. Sono mesi che dico no alle solite cose e sono mesi che lui se ne frega dei miei no!

Pure Alice se ne fregava dei miei no...
Prova a spostarlo fisicamente ogni volta ed ad intrattenerlo di più...magari lo fa per avere attenzione...spostarla funzionava meglio che dire no o parlare, certo magari protesterà ma se una cosa è pericolosa è pericolosa
avatar
Tiziana81

Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 10.12.13
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Lun Feb 24 2014, 14:53

Lo sposto ogni volta. Sai cosa fa quando lo spostò dal bidet? Con la mano libera apre l'acqua al volo! Credimi che non mollo e non lascio perdere, ma lui è davvero tosto!
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Soraya il Lun Feb 24 2014, 15:07

Macchè incapace Giulia! Penso che cì, il carattere faccia tanto, Tiziano non fa storie quando gli dico di no e lo sposto, ma se magari lo distraggo io lo vedo proprio che lui con un occhio guarda me e con l'altro sta già pensando a tornare dove era prima!!! capatosta....credo che sia una fase, e che perseverare coi no ha i suoi risultati...magari alla lunga, alla moooolto lunga!
avatar
Soraya

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 17.12.13
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Mar Feb 25 2014, 10:16

Si anch'io credo che perseverare con i no alla lunga serva....sono solo terrorizzata quando arriveranno i famosi terrible two...se lui è già così ora cosa mi aspetta?????
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Tiziana81 il Mar Feb 25 2014, 11:17

Il temperamento è il suo e quindi lo avrà anche dopo così, ma crescendo capirà di più e ascolterà di più e poi certe esperienze non vorrà più farle.
avatar
Tiziana81

Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 10.12.13
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Canettus il Mar Feb 25 2014, 14:42

Mi sa che il tuo è già nella fase dei terrible Two!!!!!!!!
:-)


Io ho avuto una bimba che non si fissava tanto nel fare le cose e dopo vari no, oppure varie concessioni lecite, perdeva ogni stimolo nel rifarle, il bidet, i cassetti, i mobili, non la hanno mai attirata più di tanto.
Però mi ha dato problemi con assurdi capricci verso i due e i tre anni e ti assicuro che forse è più snervante trovarti ad affrontare delle simil crisi da adolescenti in una bambina piccola con la quale era impossibile ragionarci. Diceva frasi da adolescente, in piena crisi di ribellione verso i genitori.
Abbiamo resistito, i no sono rimasti no ed ora ho una signorina a modo, tranne per un atteggiamento che io Odio!
Ma non ti voglio inquinare il post

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da giulia il Mar Feb 25 2014, 15:43

Figurati inquina pure!!!  Very Happy 
Guarda io resisto, sono forse l'unica che resiste, infatti con me certi atteggiamenti che ha con i nonni o il padre non li ha. Esempio stupido: se siamo io e lui stiamo tranquilli. Lui gioca per i fatti suoi, un pochino con me, il tutto quasi senza drammi. Come arriva il padre diventa noioso e lamentoso, vuole esser preso in braccio, vuole andare a schiacciare tutti i tasti del citofono, altrimenti diventa noioso. Con me non lo fa!

Con mia mamma vuole andare in braccio e andare intorno al bimby, e questo sia che siamo da me, da mia sorella o da lei. Con me non lo fa perché tanto sa che non lo porto. Quando fa i capricci lo lascio li e lo ignoro e poi smette. Però così è più faticoso!!!
avatar
giulia

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 12.12.13
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Haydee il Mar Feb 25 2014, 16:25

Giulia, a quell'età anche sara alzava spesso le mani... È piantava belle grane, posso però dirti che ora a 25 mesi è molto più ragionevole. Secondo me ha anticipato un po' la fase dei terrible two... Per me fai bene a non permettergli certe libertà, e se lo fa con i nonni o con il padre se lo subiscano loro!!!
avatar
Haydee

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 10.12.13
Età : 39

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Canettus il Mar Feb 25 2014, 16:45

Sono troppo furbi sanno cosa e con chi lo possono fare,
Il mio mantra con gli altri era " quando è con me non lo fa," e poi " peggio per voi " quando diventava faticosa, ma io non lavoro e quindi non lascio la bambina tanto tempo con nonni e zii e per me è più facile ed immediato riportarla nei ranghi.
Per chi lavora é più dura, lo so, lo vedo da mia sorella, quando il figlio é pessimo orami la frase é "bhe ha fatto una settimana da tua suocera!"
Dovete lottare contro un mulino a vento, senza urtare i parenti, alla fine di una giornata di lavoro.
Forza mamme lavoratrici tenete duro contro i parenti rema contro l'educazione che danno i genitori. Viincerete voi

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Canettus il Mar Feb 25 2014, 16:50

Sapete cosa odio di mia figlia?
Da sempre quando ci sono altri bambini e relativi genitori, lei che si rende adorabile da grandi e piccini, prima inizia a giocare con gli altri bambini, e li ci sta, poi quasi si fa adottare anche dai grandi, così al mare ti ritrovi a iniziare il bagno con lei, poi piano piano ti molla, va con altri bambini e poi con i genitori e sembra pendere dalle loro labbra e tu non esisti più. Diventa una pendice di quella famiglia!!!!!!!
Ultima da oviesse, la lascio che guarda i cartoni poi va da una bambina e poi segue la mamma mentre fa le compere e si dimentica di noi, al cinema aveva fretta di uscire dalla sala per seguire una bambina che definiva sua amica, dopo averci giocato 5 minuti di orologio, ci aveva già lasciati perdere per seguire una bambina che le aveva dato un poco di importanza.
Sembra sempre desiderosa di attenzioni, quasi come se noi non la considerassimo, ha bramosia di stare con gli altri, grandi e piccoli, deve essere sempre al centro delle attenzioni.
E vi assicuro che nel bene e nel male lei è sempre al centro di tutto ció che facciamo, forse la dovrei ignorare un pochino.

Canettus

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 13.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Capricci continui!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum